giovedì 11 agosto 2011

NIENTE DI NUOVO SUL FRONTE OCCIDENTALE

   Però,già perchè c'è sempre un però,avrete certamente notato che in qualche modo il governo ci legge,ci legge eccome.
Ecco spiegato perche questi "poveretti" fanno il loro spettacolino estivo tentando disperatamente con qualche concessione "bianca" , e smozzicando idee prese in prestito dai vari siti,di ricucire lo strappo che si è inevitabilmente creato con i cittadini,e con gli altri governi europei.
Peccato che non hanno capito che si tratta della fine!
la fine di chi è al governo,la fine di chi è all'opposizione,la fine di chi con nome e cognome lavora per,e intorno a loro,la fine di una cosa chiamata 3° polo,la fine,no anzi il fallimento di un sistema che non regge più se stesso,e che collassa chiaramente e cosi facendo lascia il posto a ciò che viene dopo.
Lo dice Giuseppe??? E CHI CAZZ' E' ???
NO!!! Lo dice,anzi lo insegna la storia,storia che come sa bene chi ha superato le medie ciclicamente si ripete.
E' evoluzione,in questo caso evoluzione sociale.
P.S. IN QUESTO CASO LA STORIA INSEGNA ANCHE LA BRUTTA FINE CHE FA CHI TENTA DI OPPORSI CIECAMENTE AI CAMBIAMENTI INEVITABILI E LAMPANTI DI CUI LA SOCIETA' HA BISOGNO PER SOPRAVVIVERE A SE STESSA,ANCHE PASSANDOCI SOPRA A MO' DI RULLO COMPRESSORE.
.....Eppure la storia insegna pure come uscirne bene,e pensare che perfino Tremonti li ha ripetutamente avvertiti,mah!



Nessun commento:

Posta un commento