domenica 20 novembre 2011

IL COLPO DI STATO

                Piccola premessa:  Io non amo i processi alle intenzioni,non amo essere prevenuto,e inoltre devo ammettere che una gran parte di ciò che sò,e che sono lo devo alla fortuna di aver trovato hai tempi della scuola un bel gruppetto di professori di quelli con la P maiuscola davvero,davvero capaci.
Ecco quindi che mi trovo come sempre obbligato a posizionarmi provando però un certo dolore dentro di me.
Già perchè questo nuovo governo "tecnico è e resta totalmente illegittimo,se poi riesca mai a combinare qualcosa di buono è tutt'altra storia,intanto noi si continua a pagare come sempre,e sempre di più.

. . . . . E in onore al colpo di stato che ha portato al potere il governo Monti che voglio postare questo ricordo di quello schifo di governo precedente che ha reso possibile questo ennesimo schiaffone al popolo,alla democrazia.

Ecco il link:
Le Iene - ROSANOVA: La Costituzione italiana - Video Mediaset


P.S.Certo che continuando di questo passo si prospettano tempi molto molto duri,un colpo di stato,un governo illegittimo da pagare che non fà la legge elettorale e non indice elezioni all'istante,e che intanto colpisce ancora il popolo,un popolo sempre più furente,una grave mancanza di alternative politiche,un costante aumento del numero dei nuovi poveri,storicamente a cosa potranno mai portare?
Cosa succederà quando un primo ben deciso e disposto a far del male uscirà di testa e tanti gli andranno dietro?
E quando si renderanno conto che è oramai troppo tardi per eventuali soluzioni democratiche,che faranno?
Mhhh...non la vedo per niente bene,continuare ad alzare" l'asticellla" porterà solo guai!

1 commento: