giovedì 20 giugno 2013

OPERAZIONE GAMBERO ! ! !




La fase uno della geniale "operazione gambero" si è conclusa. Aveva lo scopo (come si può intuire dal nome) di far precipitare un certo movimento in una tristissima spirale senza fine di  CACCA.
Che dire? Si è trattato di un successo senza precedenti,o per usare le parole di un noto guerriero delle Highlands dotato di poteri di preveggenza "NE RIMARRA' SOLTANTO UNO!"

Ora inizierà la fase due,fase in cui un certo numero di parlamentari  "fedelissimi" all'entità al comando (/ (barra) portavoce/lider (con la i)/gurù/staff/imperatore/santo/unico portatore sano di verità rivelata/ entità superiore alla quale essere riconoscenti senza se e senza ma) , ribattezzati con l'appellativo di  "TALEBANI", in un incredibile rievocazione della caccia alle streghe spingerà perchè qualsiasi loro collega esprima,o abbia in passato espresso,o ancora esprima in futuro il minimo segno di "PENSIERO INDIPENDENTE",e soprattutto non si sia immediatamente adoperato/a,o non si adoperi  nello stendere petali di rosa al passaggio del "SANTO" subisca prima l'ostracismo più feroce da parte loro,e successivamente venga cacciato senza neanche curarsi tanto dei modi,e delle apparenze,il tutto inoltre coinvolgendo e sfruttando la povera base che inconsapevole nella sua pecoraggine tutta Italiana pur notando STRANE incongruenze,e ingiuste limitazioni  continuerà a prestarsi  a questo gioco all'auto- massacro.

Naturalmente i suddetti talebani,unici a conferire con chi comanda (nonchè portatori in seconda istanza di verità assoluta) potranno dirimere anche le eventuali divergenze personali con i colleghi,basterà loro telefonare al "PADRE" per riferirgli qualsivoglia minchiata allo scopo di far si che  l'ira del "padre" (notoriamente un tipo iroso),si abbatta sul malcapitato.



In seguito (se mai ci arriverà) è prevista una fase tre in cui dei personaggi totalmente telecomandati saranno estensioni del proprio "CAPO" che chissà forse impartirà ordini via wi-fi risolvendo così ogni problema di ubbidienza,rendendo così possibile al capo stesso di mettere in atto una sorta di dono dell'ubiquità che risolva una volta per tutte almeno il suo principale,e più antico difetto: L'INCAPACITA' DI DELEGARE!
Saranno inoltre introdotti nel codice di comportamento il reato di CAZZATA (semplice oppure aggravata),e quello di LESA MAESTA, inoltre in caso di problemi con il capo saranno previste due misure: In caso di problema semplice dovranno esserci delle scuse pubbliche in mondovisione,con l'attraversamento di piazza Montecitorio in ginocchio sui ceci per giorni due.
Invece in caso di problema composto sarà istituito il pubblico  SACRIFICIO UMANO stile MAYA.

Fase quattro: Abbandono della nave dei rimanenti adepti,con i "fedelissimi" (che come insegna la storia) si rivolteranno malamente contro chi sostenevano a spada tratta fino al giono prima,come ampiamente previsto dalla veggente PARVIN.

Tutte le fasi successive dalla cinque in poi sono visionabili quì: http://www.youtube.com/watch?v=JodFiwBlsYs






Nessun commento:

Posta un commento