lunedì 14 ottobre 2013

IO TI ODIO ! ! !



 Napolitano avverte. "Attenzione a chi propaganda odio in rete".



A proposito   dell'uso della rete: le problematiche insite all'uso della rete,peraltro già note da sempre,e che hanno fatto di internet forse l'unico spazio realmente democratico e diretto rimasto non mi paiono tanto in discussione.
Quì il vero punto è l'ennesima esternazione atta ad anche una comprensibile difesa dello status quo da parte di questo "presidente" appartenente ad un passato che non si rassegna allo scorrere dei tempi.

Ora però mi permetto una piccolissima analisi "da 2 soldi" riguardante i
danni collaterali inevitabilmente causati e causabili da ciò che parrebbe proprio essere un qualche tipo di delirio da onnipotenza,magari causato da "eccessiva pressione cranica causata da corona stretta".

.Beh! Tutto giusto,il paese è sull'orlo del tracollo economico e
sociale,mezzo mondo aspetta che l'italia riparta seriamente con la
responsabilità oggettiva,e soprattutto con la certezza della pena e stò
vecchio rincoglionito attaccato al potere come una zecca ad un cane che
dice?
Che siamo tutti dei cialtroni che pensano solo a se stessi,che non
conosciamo l'annoso e principale problema delle carceri,e che cito testualmente " dobbiamo stare attenti a non cadere vittime (sul web) di truffatori, venditori di falsi miti, propagandisti di odio e arroganti intenti a infierire sui più deboli".

Che tristezza vedere le forze politiche (la casta),e questa macchietta di
presidente continuare a steccare inesorabilmente di fronte a qualsivoglia
evento gli si pari davanti,son talmente assenti che paiono suppellettili!
E che tristezza vedere i giornalai (isti) esibirsi nel peggio del peggior
silenzio reverenziale.
Meno male esiste il web dove al contrario non sono mancate delle repliche
sensate.

Ora . . . il vecchio rincoglionito ha due figli Giovanni e Giulio con i
quali sono più o meno coetaneo,e a questi due chiedo/prego: Per pietà
volete pacatamente prendere babbo che trallaltro vi stà distruggendo
socialmente il cognome,farlo interdire,e portarlo in un ospizio così che
possa serenamente passare i suoi anni (vorrei ricordare che dovrebbe essere
in pensione da un pezzo!), mentre noi disperati tenteremo di rialzarci ???

E' davvero opportuno continuare a buttar via soldi e soprattutto tempo che
non abbiamo più comportandosi come irresponsabili,egoisti,ciechi,e biechi
dalle mani bucate e dalla testa vuota?

E MO' QUERELATEMI PURE TANTO . .COME SI SUOL DIRE . . .PEGGIO DI COSI' . .
. .SI MUORE!!!!

PUAH!!!!  Pomposo,cialtrone di un mentecatto. Lei mi disgusta!!!

Nessun commento:

Posta un commento