domenica 30 marzo 2014

RIFLESSIONE ! ! !



Questo blog esiste dal 1 giugno 2009,e cioè da ben 1762 giorni,ora come amministratore dello stesso ho sempre tenuto fede alla regola di pubblicare solo ed esclusivamente notizie che oltre ad essere verificate,essere rispondenti alla netiquette corrente,essere per quanto possibile scritte o diffuse in modo imparziale,ecc,ecc,fossero sempre notizie degne di questo nome.
Naturalmente ciò significa che in mancanza di notizie adeguate qui si preferisce tacere piuttosto che riempirvi le cache,e la testa di pattume,e si preferisce tacere piuttosto che alimentare il noto fenomeno della ridondanza .
Ecco così spiegato anche perchè non pubblichiamo nulla da ben 13 giorni. Quindi sappiate tutti che non siamo in ferie,ma vi facciamo semplicemente la gigantesca cortesia di tacere quando questa è la scelta migliore per tutti!



2 commenti:

  1. A volte il difetto che riscontro nella satira politica è che, lungi dal generare riflessioni per la sua capacità di rendere nuda la verità, ha l'effetto di provocare solo ilarità e sdrammatizzazione.
    "Ma sì, Berlusconi è un ladro... ah ah ah... è un puttaniere..."
    "I politici sono tutti ladri... ah ah!"
    Il fatto è che le risate, le battute non scoprono più nessuna verità. La verità la conoscono tutti. Le cose vanno così... non si può fare nulla... ridiamoci almeno su...
    Ha solo l'effetto di renderci sopportabile, persino simpatico, lo Scilipoti e il Razzi di turno...
    E le battute, anche le più facili, sembrano già fatte, già dette, anzi, il potere pare da esse legittimato almeno da quelle politically correct...
    Lo stesso vale per la critica politica, subito etichettata e senza argomentazioni, guarda Renzi.
    Chiunque lo contraddica è vecchio, conservatore, non frega un cazzo a nessuno, ormai. Nessuno cambia idea. Ti ascoltano, ma preferiscono non farlo. Dimenticarti e passare oltre.
    Ti ho sempre seguito con piacere e vorrei continuare a farlo....

    RispondiElimina
  2. :) Grazie gazzella,non smetto mica e solo che ultimamente mi è stato chiesto spesso perchè pubblicassi con il lanternino.
    Anch'io leggo spesso li da te,a proposito complmenti per il blog.
    Max stima.

    RispondiElimina